Viaggiare in Puglia: cosa vedere?

viaggiare-in-Puglia

Cosa vedere in Puglia?

Viaggiare in Puglia è diventato un vero e proprio trend. La Puglia è indicata come meta turistica preferita a livello mondiale. Ha sicuramente un tratto distintivo oltre alla bellezza: l’accoglienza. Il calore di un popolo pronto ad ospitare tutti per un viaggio polisensoriale. Un insieme di passione, tradizioni, cultura, arte e storia.

Viaggiare in Puglia è come essere in paradiso

La Puglia è davvero considerata un paradiso per chi ama il mare e il sole. Vanta 800 km di coste bagnate dal Mar Adriatico, Mar Ionio e Golfo di Taranto. Ci sono varietà di spiagge che vanno da lunghe distese di sabbia, a coste fatte di ciotoli.

Tra le spiagge preferite ci sono senza dubbio: Grotta della Poesia, Torre dell’Orso e la Baia dei Turchi, dall’altro lato verso Gallipoli invece, c’è la famosissima Punta Prosciutto, il cui mare viene paragonato a quello caraibico.

La Puglia non è solo mare

In Puglia non ci sono solo località di mare, ma anche tanta cultura, borghi storici e città d’arte. Dal romanico al barocco, ci sono una varietà di monumenti, piazze, cattedrali e castelli.

Castel del Monte ad Andria è ad esempio un capolavoro medievale; il Castello Aragonese a Taranto  è una delle attrazioni principali ma ce ne sono tantissimi, a Monopoli, Conversano, Lecce.

viaggiare-in-Puglia

La Puglia è ricca di tesori inestimabili, opere architettoniche considerate patrimonio dell’umanità, come ad esempio lo sono i trulli di Alberobello. È davvero impossibile resistere al fascino dei musei pugliesi. Avventurarsi nelle gravine e riposare poi nei trulli o nelle masserie è un’esperienza da non perdere.

La Puglia: un’esperienza culinaria

Un viaggio in Puglia non è perfetto se non si assaggia la buona cucina. Fortunatamente in tutta la regione è possibile gustare deliziosi piatti fatti di tradizione e cultura gastronomica fortemente radicati.

Tra i piatti tipici ci sono le orecchiette al sugo o con le rape, le brasciole, la focaccia, ma anche tanti dolci come i Pasticciotti leccesi, le cartellate e i bocconotti.

I prodotti locali e le ricette tramandate, sono sempre accompagnati da vini primitivi di cui la regione vanta l’apprezzamento da parte di tutti i turisti. Per non parlare dei tipici liquori pugliesi, anche loro parte integrante della tradizione, dai gusti prevalentemente agrumati, ma anche particolari come al caffè, alle noci o al cioccolato.

viaggiare-in-Puglia

Idee giovanili per viaggiare in Puglia

La Puglia è adatta a qualsiasi età, ma per i giovani c’è davvero tanta scelta. Basta uno zaino in spalla con lo stretto indispensabile, e via al divertimento.

Gallipoli è la meta perfetta per chi ama il divertimento e decide di voler fare una vacanza in giro per locali notturni dopo una bella giornata al mare.

Oltre Gallipoli ci sono Porto Cesareo e Otranto, anche loro famose per le splendide spiagge e la loro vita notturna super attiva.

viaggiare-in-Puglia

Ovviamente è opportuno sceglie il periodo giusto in cui andare in questi luoghi. Nell’alta stagione si rischia di vivere un incubo piuttosto che una vacanza. Sono tutti posti molto belli, ma se sovraffollati, diventa persino difficile trovare un posto dove stendere l’asciugamano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *