Spiagge Puglia:  tredici bandiere blu

spiagge-puglia

Le spiagge della Puglia sono tutte bellissime, ma alcune di loro si sono superate conquistando la bandiera blu.

Le spiagge della Puglia conservano 13 bandiere blu, inclusa l’ultima arrivata: Maruggio nella città Tarantina. Lo scorso anno se ne contavano 14 con Rodi Garganico e Melendugno. È la FEE Foundation for environmental education, l’organizzazione che stabilisce le migliori spiagge europee.

spiagge-puglia

Quali sono i requisiti per ottenere la bandiera blu?

I requisiti sono tanti, ben 32 per l’esattezza, qui di sotto vi cito i principali:

  • Accesso libero al pubblico
  • Accesso e servizio per i disabili
  • Nessuno scarico nelle acque
  • Garanzia di conservazione degli ecosistemi marini
  • Attività di educazione ambientale
  • Affissione delle informazioni sulla qualità delle acque
  • Pulizia della spiaggia
  • Divieto di campeggio
  • Presenza di bidoni per la raccolta differenziata
  • Disponibilità di soccorso

spiagge-puglia

 

 

Ma come dicevo prima, questi sono solo alcuni dei requisiti necessari per ottenere la bandiera blu, perchè occorre rispettarli tutti e 32 per avere il riconoscimento.

Quali sono le spiagge della Puglia ad aver ottenuto la bandiera blu?

In Italia che è uno fra i 20 paesi più belli del mondo, contiamo esattamente 183 comuni premiati con la bandiera blu, 8 in più rispetto al precedente anno e 12 nuovi ingressi e 4 eliminati.

In Puglia invece, ad aver soddisfatto tutti i requisiti sono 13 spiagge sitate in diverse località:

  • Carovigno
  • Fasano
  • Ostuni
  • Margherita di Savoia
  • Zapponeta
  • Peschici
  • Otranto
  • Salve
  • Polignano a Mare
  • Castro
  • Ginosa
  • Muraggio
  • Castellaneta

Come mai Melendugno non ha ricevuto alcuna bandiera quest’anno?

Da sempre Melendugno è stato uno dei fiori pugliesi, ma per quest’anno nessun premio. Cosi come anche Rodi Garganico nel Foggiano. Purtroppo la commissione esaminatrice ha dovuto penalizzarli per non aver raggiunto la percentuale di raccolta differenziata.

spiagge-puglia

La felicità delle località riconfermate

Tutti i cittadini delle altre località sono in festa dopo la grande soddisfazione di essere tra le spiagge bandiere blu anche quest’anno. Nonostante ogni anno i criteri di esaminazione sono sempre più rigidi, questi paesi sono riusciti ad ottenere ugualmente il premio.

Anzi sono ancor più motivati ad intraprendere iniziative per elevare gli standard qualitativi delle spiagge, per l’ambiente, per il paese e per la salute di tutti i cittadini.

Il patrimonio pugliese è tutto da scoprire e apprezzare, che aspettate ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *